INVIACI LE FOTO DELLA TUA TARTUFAIA!
Verranno inserite nella nostra fotogallery.
Mandaci una mail

Le nostre piante

CERRO ( quercus cerris L.)

Quercus Cerris L.
CARATTERISTICHE BOTANICHE Caducifoglia raggiunge altezze fino a 30/35 mt. Il tro …

dettagli
LECCIO ( quercus ilex L.)

Quercus Ilex L.
CARATTERISTICHE BOTANICHE Quercia sempreverde che può raggiungere i 20/25 …

dettagli
CARPINO NERO (ostrya carpinifolia scop.)

Ostrya Carpinifolia Scop.
CARATTERISTICHE  BOTANICHE Caducifoglie di medie dimensioni che difficilmen …

dettagli
ROVERELLA (quercus pubescens Wild.)

Quercus Pubescens Willd.
  CARATTERISTICHE BOTANICHE Caducifoglia può raggiungere altezze di …

dettagli
NOCCIOLO (corylus avellana L.)

Corylus Avellana L.
CARATTERISCHE BOTANICHE Caducifoglia con portamento cespuglioso, che in coltura …

dettagli
PINO DOMESTICO (pinus pinea L.)

Pinus Pinea L.
CARATTERISTICHE  BOTANICHE Conifera ombrelliforme sempreverde che raggiunge …

dettagli
FARNIA (quercus robur L.)

Quercus Robur L.
CARATTERISTICHE  BOTANICHE Caducifoglia, raggiunge notevoli dimensioni di a …

dettagli

Piante coltivate Azienda Agricola Tartuficoltura Vecchi Vivai

CARPINO NERO (ostrya carpinifolia scop.)

CARPINO  NERO (ostrya carpinifolia scop.)

CARATTERISTICHE  BOTANICHE

Caducifoglie di medie dimensioni che difficilmente supera i 15 metri di altezza, ha il tronco diritto a sezione circolare dalla chioma raccolta e un pò allungata. La corteccia in giovane età si mostra liscia e di colore rossastro poi con il tempo mostra spaccature verticali di colore rosso-nerastro, le foglie ovali e appuntite, lunghe 5/8 cm. di colore verde chiaro-opaco. I frutti sono acheni, piccoli a grappoli ed ognuno di essi racchiusi dentro un involucro vescicoloso,  la fioritura di essi avviene aprile-maggio. Specie di pianta termofila, molto rustica che ben tollera anche i terreni calcarei-marnosi, molto resistente alla siccità, predilige suoli ben areati, non acidi e privi di ristagni idrici. Il suo areale comprende l'Europa Meridionale , l' Asia Occidentale mentre in Italia lo si trova in tutta la fascia collinare e sub-montana. In natura lo si trova in simbiosi  con numerose specie di tartufo come il Tuber  Magnatum, Tuber Brumale, Tuber Melanosporum, Tuber Aestivum, Tuber Borchii, mentre in tartuficoltura risulta essere adatta alla micorizzazione con  Tuber Aestivum, Tuber Melanosporum, Tuber Borchii, Tuber Brumale.


Richiedi informazioni per questo prodotto

 

 Prodotto


Nome * (* Campi Obbligatori)  
Cognome *  
Email *  
Telefono
Città
Note

Codice di verifica

CAPTCHA *

Iscrizione alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
 

Trattamento dei dati

Concedo il consenso *