INVIACI LE FOTO DELLA TUA TARTUFAIA!
Verranno inserite nella nostra fotogallery.
Mandaci una mail

Le nostre piante

LECCIO ( quercus ilex L.)

Quercus Ilex L.
CARATTERISTICHE BOTANICHE Quercia sempreverde che può raggiungere i 20 …

dettagli
CERRO ( quercus cerris L.)

Quercus Cerris L.
CARATTERISTICHE BOTANICHE Caducifoglia raggiunge altezze fino a 30/35 mt. Il …

dettagli
CARPINO NERO (ostrya carpinifolia scop.)

Ostrya Carpinifolia Scop.
CARATTERISTICHE  BOTANICHE Caducifoglie di medie dimensioni che difficil …

dettagli
ROVERELLA (quercus pubescens Wild.)

Quercus Pubescens Willd.
  CARATTERISTICHE BOTANICHE Caducifoglia può raggiungere altez …

dettagli
NOCCIOLO (corylus avellana L.)

Corylus Avellana L.
CARATTERISCHE BOTANICHE Caducifoglia con portamento cespuglioso, che in coltu …

dettagli
PINO DOMESTICO (pinus pinea L.)

Pinus Pinea L.
CARATTERISTICHE  BOTANICHE Conifera ombrelliforme sempreverde che raggiu …

dettagli
FARNIA (quercus robur L.)

Quercus Robur L.
CARATTERISTICHE  BOTANICHE Caducifoglia, raggiunge notevoli dimensioni d …

dettagli

Piante coltivate Azienda Agricola Tartuficoltura Vecchi Vivai

FARNIA (quercus robur L.)

FARNIA (quercus robur L.)

CARATTERISTICHE  BOTANICHE

Caducifoglia, raggiunge notevoli dimensioni di altezza fino a 20/40 mt. e oltre 2 mt. di diametro, specie molto longeva può superare i 500 anni di vita. Il fusto diritto, robusto, ramificato nella parte medio alta, dalla chioma ovata, molto ampia e irregolare, mai troppo densa. La corteccia in gioventù si presenta liscia e di colore grigiastro(10/20 anni) poi negli anni si fessura longitudinalmente con solchi regolari e profondi che sembrano formare placche rettangolari allungate e nel tempo il colore diventa marrone-scuro. I rametti sono grigi, lisci glabrescenti ed un pò pelosi. Le foglie sono caduche, grandi e lunghe 7/12cm. ad inserzione, di tipo abovato con apice più espanso e lamina più stretta presso l'inserzione sul ramo che avviene in modo quasi sessile (picciolo molto breve), con due caratteristiche lobi assimetrici detti "orecchiette", la pagina superiore di colore verde, più pallido e glabra quella inferiore, con ghiande dal lungo peduncolo (2/7cm.) da cui ha preso il nome Quercus Peduncolata, sono lunghe 2/40cm. di colore marrone con striature longitudinali più scure, con cupola ben saldata, arrotondata e ricoperta di squame per 1/4 dei frutti, maturano nell'anno in settembre-ottobre e generalmente i frutti sono solitari o riuniti in gruppi di 2/4. E' una pianta mesofila tipica della pianura alluvionale, infatti predilige terreni profondi e umidi, tollera bene inverni freddi, preferisce esposizioni aperte e ben illuminate (eliofila) ed ampi spazi compresi tra 0 e 800 mt. s.l.m. La farnia è una quercia Europea, originaria dei paesi dell'Europa centro-settentrionale. In italia è assente in Calabria,Liguria, Sardegna. Nel lazio è molto comune, comunissima nella maggior parte del territorio. In natura si trova in simbiosi con il Tuber Magnatum, ma in tartuficoltura risulta un ottima pianta simbionte per il Tuber Aestivum e Tuber Borchii.


Richiedi informazioni per questo prodotto

 

 Prodotto


Nome * (* Campi Obbligatori)  
Cognome *  
Email *  
Telefono
Città
Note

Codice di verifica

CAPTCHA *

Iscrizione alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter
 

Trattamento dei dati

Concedo il consenso *

 
Iscriviti alla newsletter